Partiamo in ordine temporale con le attività che caratterizzeranno questa attività : l’11 aprile la pizzeria ospita Casa Marrazzo, uno dei migliori produttori di eccellenze agroalimentari del Sud Italia,  per una serata all’insegna della scoperta del pomodoro e delle sua caratteristiche. Sarà presente  Gerardo Marrazzo a illustrare le varierà del pomodoro, i suoi utilizzi e i segreti di questo magnifico prodotto. Michele Leo come sempre proporrà un menù di degustazione a base di pizza tutto incentrato su questo ingrediente così rappresentativo del nostro bel paese. Un paio di anticipazioni del menù della serata  che potete vedere  per intero sul nostro sito www.santarpia.biz, o seguendoci sui nostri canali social ) è la Pizza ai 4 Pomodori di Casa Marrazzo con (Salsa di Pomodoro San Marzano, Filetto di Pomodoro Biologico Verde, Filetto di pomodoro Biologico Rosso, Pomodorino Ciliegino Secco e Burrata ) E per chiudere in bellezza un dolce davvero unico: Cheescake con Marmellata di Pomodoro San Marzano. Partner della serata Il birrificio Poretti. Costo a persona 30 euro, posti limitati prenotazione obbligatoria. Il 13 aprile Michele Leo sarà ospite della manifestazione la Città della Pizza a Roma , che riunisce i migliori pizzaioli d’Italia per una 3 giorni dedicata al mondo del piatto più apprezzato al mondo” per un workshop condotto da lui  e dedicato alla nutrizione  in collaborazione con Casa Marrazzo. Il 16 aprile parte il menù  di primavera di Santarpia pensato da Michele Leo , incentrato sulla stagionalità  e armonia dei sapori: fra le new entry la Pizza con gli Asparagi freschi , Mozzarella di Bufala del Casolare e Pomodori del Piennolo Dop e quella con la Crema di Piselli, Guanciale della Macelleria Menoni del Mercato di Sant’Ambrogio e Pecorino Toscano. E poi un grande ed acclamatissimo ritorno, la pizza Fritta al Lampreotto di Luca Cai,ricetta che lui insieme al giornalista enogastronomico Giuseppe Calabrese hanno creato per la pizzeria nel 2016.